Coming soon

 

Masked ideas

Idea's escape (Italian)

“Chi combatte con i mostri deve guardarsi dal non diventare egli stesso un mostro. E se guarderai a lungo nell’abisso, l’abisso guarderà dentro di te.” Riprendendo la celebre citazione di Nietzsche, oggi sono tanti gli eroi della cultura moderna che, delusi dalla società nella quale ci troviamo a vivere, combattono i “mostri” di oggi, ovvero gran parte degli “ideali” del XXI secolo. Il filosofo prussiano, padre di buona parte della cultura novecentesca, ci mise però già in guardia all’epoca: combattendo gli ideali, si finisce spesso per diventare a nostra volta degli ideali! E così è successo anche al Joker, che, spaventato dalla massa che prima lo acclamava come un eroe, adesso scappa inseguito proprio da quelle stesse persone che, dopo averlo preso come un punto di riferimento, hanno ora cambiato maschera e non aspettano altro che combatterlo. La vita non è altro che un grande teatro colmo di maschere, pronte a recitare un ruolo per poi cambiarlo immediatamente: il loro prossimo antagonista non sarà altro che il protagonista che avevano interpretato nella parte precedente.

Joker with a mask (Italian)

"Per tutta la vita non ho mai saputo se esistevo veramente, ma esisto. E le persone iniziano a notarlo". Riprendendo l'aforisma di Joaquin Phoenix nei panni di Arthur Fleck (Joker, 2019), si evince l'estrema complessità del protagonista del celeberrimo film diretto da Todd Phillips: Arthur, logorato da una società che non gli permette di essere ad agio con la sua personalità e con il suo essere, deciderà, dopo diversi eventi, di trasformarsi in Joker, un anti-eroe desideroso di sdoganare l'idea di "male" e di combattere gli ormai putrefatti ideali di Gotham City. Ecco che nelle tele "Joker with a mask", il temutissimo nemico di Batman viene ritratto con una maschera rappresentante metà il volto di Guy Fawkes e metà il volto dello stesso Joker. L'immagine che ritrae quest'ultimo, simbolo di trasgressione per eccellenza, con una maschera in mano, lo fa apparire ancora più forte e potente. La maschera altro non è che un simbolo che la società ci impone di indossare quotidianamente, e di questo Arthur ne è conscio; proprio per questo motivo, infatti, trasformatosi già in uno dei più celebri "cattivi" della storia del cinema, sta per indossare un'altra maschera, l'ennesima...

 

©2020  Save The Mask